Potenza : kW 22,3

Potenza resa al fluido: kW 15,3

Potenza ridotta resa al fluido: kW 4,3

Peso (circa): Kg 350

Produzione acqua calda sanitaria (reali) l/h con Δt 35°C: 380

Consumo orario: Kg/h min 1,35/max 4,5 a pellet – circa 5,5 kg a legna

Capacità serbatoio pellet: Kg 60 circa

Rendimento (reale): 92,5%

Produzione acqua calda sanitaria di serie

Produzione di aria calda forzata in ambiente o canalizzabile (optional non di serie)

Combustibile: legna, pellet e policombustibile

Candeletta in quarzo

Potenza : kW 32,3

Potenza resa al fluido: kW 21,5

Potenza ridotta resa al fluido: kW 4,3

Peso (circa): Kg 350

Produzione acqua calda sanitaria (reali) l/h con Δt 35°C: 350

Consumo orario: Kg/h min 1,35/max 6,6 a pellet – circa 8 kg a legna

Capacità serbatoio pellet: Kg 60 circa

Rendimento (reale): 88,4%

Produzione acqua calda sanitaria di serie

Produzione di aria calda forzata in ambiente o canalizzabile (optional non di serie)

Combustibile: legna, pellet e policombustibile

Candeletta in quarzo

Kronos, l’unico vero termocamino compatto dai rendimenti eccellenti che brucia tutti i tipi di biomassa

Termocamino a legna, pellet e policombustibile “estremamente compatto” e dalle straordinarie prestazioni. Studiato specificatamente per adeguarsi facilmente ad ogni tipo di esigenza delle nuove famiglie moderne, sempre in corsa con poco tempo a disposizione e che non vogliono disperdere i propri risparmi in costi di gestione esorbitanti. Il Kronos è in grado di mantenere il rendimento di una temostufa, pur bruciando legna e a differenza di un normale termocamino, essendo dotato di estrattore fumi, è in grado di modulare la velocità di combustione della legna grazie alla possibilità di variare il numero di giri dell’estrattore.

Dettagli di qualità

  • Totalmente policombustibile
  • Disponibile nella potenza di 22,3 kW e 32,3 kW
  • Passaggio automatico , dalla legna al pellet al policombustibile
  • Ampia camera di combustione per l’inserimento della legna
  • Combustione della legna modulante
  • Ridotta pulizia del bruciatore
  • Motore ad inverter
  • Sonda camera di combustione
  • Fumi a tiraggio forzato sia a legna che a pellet
  • Dotato di microinterruttore porta per il caricamento della legna senza fuoriuscita fumi
  • Innovativo cassetto ceneri estraibile
  • Completo di kit idraulico già montato e collaudato, di tutte le sicurezze e le interfaccie idrauliche
  • Vetro panoramico antiaffumicamento e cornice personalizzabile
  • Totalmente rivestibile
  • Lavora a vaso chiuso
  • Valvola di scarico termico che dissipa il calore tramite serpentine in rame
  • Dotato di valvola antiscoppio con attuatore

Totalmente Policombustibile

L’innovativo bruciatore con alimentazione dal basso consente di bruciare totalmente tutti i tipi di policombustibile (legna, pellet, scarti di nocciole, di mandorle, pellet di mais, nocciolino di sansa lavato, ecc…) all’interno della stessa camera di combustione, senza la fastidiosa necessità di dover mettere o togliere piastre, cestelli o quant’altro.

Caricamento innovativo dal basso

Il capiente serbatoio è collegato mediante coclea con doppio salto più valvola stellare al bruciatore circolare in ghisa. L’avanzata tecnologia del caricamento dal basso consente quindi di sfruttare molteplici vantaggi:

assenza di pulizia del bruciatore;

fiamma bianca e pulita e sempre con il giusto apporto di ossigeno;

riduzione del combustibile utilizzato in quanto la caldaia quando si posiziona in stand by, per le nuove riaccensioni non utilizza altro combustibile, ma sfrutta l’effetto brace per ripartire;

possibilità di utilizzare pellet e biomasse di qualsiasi tipo e qualità. Essendo inoltre il bruciatore dotato di anello removibile, una volta tolto, può bruciare i combustibili anche più ostici in quanto la superficie dello stesso si presenta più ampia con ulteriori fori per la combustione.

Semplicità di programmazione e di utilizzo

La centralina elettronica con display touch-screen offre un utilizzo semplificato delle funzioni con un moderno design. La programmazione può essere effettuata direttamente a “bordo macchina” per una comoda gestione sia in automatico che in manuale; in alternativa può essere gestita da termostato in remoto da qualsiasi locale dell’abitazione oppure con Modem GSM/GPRS o modulo wifi o con applicazione App dedicata (su richiesta).

 

Scambiatore autopulente ed elevata sicurezza

Perfetto connubio ibrido tra lo scambiatore del termocamino e lo scambiatore della termostufa, entrambi brevetti Famar. I fumi sono convogliati nello scambiatore (brevettato) che è costituito da condotti alveolari, opportunamente dimensionati e tali da far assumere ai fumi un moto vorticoso. I fumi pertanto, costretti a creare vortici per uscire, cedono le proprie calorie per convezione forzata ed il grande calore contenuto nei fumi viene ceduto all`acqua che circola nell`intercapedine. I condotti alveolari essendo progettati più lunghi, rispetto ai normali termocamini Famar, consentono di ottenere un maggiore rendimento paragonabile, se non superiore a quello delle termostufe, sia che si bruci pellet sia che si bruci legna.

  • Scambiatore di fumi con alettature termolitiche

  • Ampio serbatoio pellet

  • Centralina elettronica di controllo

  • Motoriduttore a inverter

  • Coclea con salto di alimentazione e valvola stellare

  • Inverter vettoriale

  • Comodi vani estraibili per raccolta ceneri

  • Candeletta di accensione al quarzo

  • Bruciatore in ghisa con corona amovibile per favorire la combustione di combustibili ostici

  • Vetro ceramico panoramico con cornice personalizzabile

  • Camera di combustione rivestita in vermiculite e mattoni refrattari

  • Serpentine in rame per produzione rapida di ACS

  • Scambiatore acqua coibentato con pannelli di lana di roccia da 30 – 50 mm

CONTATTACI

Inviaci un'email. Ti risponderemo nel minor tempo possibile.

Sending

©2020 Famar Brevetti P.IVA 01553070614

OGI advertising

Log in with your credentials

Forgot your details?