La storia siamo noi…

termocamini a pellet legna termostufe famar brevetti

“Nel mondo nulla di grande è stato fatto senza passione” (F. Hegel)

La Famar Brevetti nasce nel 1985 dalla “passione”dell’Ing. Mario Acquaro per “le cose fatte bene”.

Fatica e creatività, passione e competenza impiegata giorno per giorno , anno per anno al servizio di un sogno, un idea:  creare un prodotto da riscaldamento “perfetto” che sfruttasse energia alternativa (la legna), che non inquinasse l`ambiente, ad elevato rendimento e che potesse sostituire completamente le caldaie a gas, gpl o metano.

In realtà tutto era cominciato per caso, come ogni altra grande invenzione: una sera mentre stava studiando la creazione di una macchina lavapavimenti automatica, guardando la fiamma del camino acceso, si era soffermato a riflettere sul fatto che il solo irraggiamento del fuoco poteva riscaldare a malapena una stanza piccola, una stanza più grande sarebbe rimasta al freddo.

Come avrebbe potuto riscaldare una casa intera soltanto sfruttando l’energia del fuoco?

Il segreto erano i fumi della combustione. Poiché la maggior parte del calore è contenuto nei fumi, se fosse riuscito  a sfruttare questo calore, sicuramente sarebbe riuscito a risparmiare sui costi del gas.

Ed è così che da un`idea si è passati alla realtà: la creazione dello “Scambiatore Famar” che consente di recuperare il calore contenuto nei fumi cedendolo all`acqua.

Per recuperare tutto il calore contenuto nei fumi, l`ingegnere aveva anche pensato di chiudere il camino classico con delle porte, al fine di evitare che il calore si disperdesse nell`ambiente. Fino ad allora infatti i camini erano del tutto aperti.

Ed è così che è nato il primo e vero termocamino sul mercato: un corpo caldaia dotato di camera di combustione chiusa da vetri, scambiatore di calore brevettato, che consentiva di riscaldare appartamenti di piccole e grandi dimensioni, con produzione rapida di acqua calda sanitaria e che sostituiva del tutto il riscaldamento a gas/gpl/metano.

Il primo termocamino chiamato semplicemente 20 AVS fu realizzato interamente a mano dall`ingegnere stesso, prima come prototipo in scala fatto semplicemente di carta e cartone e poi un prototipo reale in lamierato.

La prima produzione fu realizzata in Brianza nel 1985 da un c/terzista a cui fu affidato l’incarico di tagliare la lamiera, mentre per l`assemblaggio, era stato affittato un vecchio cinema in disuso, dove un piccolo gruppo di artigiani locali provvedeva a terminare il prodotto e fare il collaudo finale.

Da allora tanti anni sono passati e da un unico modello di termocamino oggi vantiamo la gamma più completa di termocamini a legna.

Deteniamo una innumerevole serie di brevetti di utilità e di invenzioni che ci hanno permesso di  valorizzare la qualità dai nostri prodotti, in evoluzione dal primo termocamino a legna fino a prodotti sempre più sofisticati e tecnologicamente avanzati per confort abitativo e  rispetto per l`ambiente, da sempre obiettivo Famar.

La passione per il lavoro, la forte determinazione e la voglia di crescere, ha così trasformato quella che era una piccola azienda artigiana in un’evoluta realtà imprenditoriale stimata in Italia ed all`estero per la qualità e l`innovazione dei propri prodotti, sempre diversi rispetto a quelli sul mercato.

Credendo semplicemente nei propri sogni, da un’idea e da una passione si è passati ad una grande realtà aziendale:

la Famar Brevetti.

CONTATTACI

Inviaci un'email. Ti risponderemo nel minor tempo possibile.

Sending

©2021 Famar Brevetti P.IVA 01553070614

OGI advertising

Log in with your credentials

Forgot your details?